COINCIDENTIA OPPOSITORUM

43191787_2507279366164975_6482395071860703232_o

 

COINCIDENTIA OPPOSITORUM

mostra personale di Emma VITTI

Per la 14° giornata del contemporaneo StudioDieci è lieto di presentare l’opera di un’artista in grado di cogliere, nella casualità delle coincidenze, aspetti multipli della realtà. Attraverso un viaggio intimo e introspettivo filtrato dal medium fotografico, Emma Vitti produce immagini dal forte impatto simbolico, che come la natura stessa del simbolo, contengono al loro interno gli estremi opposti di un’ambivalenza: qui ed ora | per sempre e altrove.

 

14° Giornata del Contemporaneo | AMACI

 

Festival GAUDETE! | Doppio Appuntamento

Gaudete_15_114-118-180

FESTIVAL INTERNAZIONALE DI MUSICA ANTICA GAUDETE !

IANUA COELI | IANUA INFERI

X edizione

Direzione artistica Mara COLOMBO

“É il caso di fare un’osservazione molto importante:
fra il passato che non è più e il futuro che non è ancora,
il vero volto di Giano, quello che guarda il presente, non è,
si dice, né l’uno né l’altro di quelli visibili. Questo terzo volto, infatti, è invisibile perché il presente, nella manifestazione temporale, non è che un istante inafferrabile”.

Renè GUENON, Simboli della scienza sacra

 

 

Sabato 17 Giugno 2017 | ore 17:00

Chiesa di San Giovanni al Monte | Quarona (VC)

UN CLAVICEMBALO PER DUE

Mario Stefano TONDA e Alberto FIRRINCIELI | clavicembalo a quattro mani

Gianfranco TASSI | Gaudete in Arte

 

 

Domenica 18 Giugno | ore 21:00

Chiesa di SS. Andrea e Gaudenzio | Zuccaro (VC)

DUFAY EN ITALIE |  polifonia medievale

ENSEMBLE VOCALE GRAINDELAVOIX   |  Björn SCHMELZER (direzione)

Diego PASQUALIN | Gaudete in Arte

 

 

 

Per il sesto anno consecutivo il Festival Internazionale di Musica Antica Gaudete! propone, all’interno della propria rassegna, un stretta sinergia tra musica antica e arte contemporanea. Il centro culturale StudioDieci | noforprofit | citygallery.vc di Vercelli è partner ufficiale e promotore degli artisti che parteciperanno a Gaudete in Arte.

X

Giro la testa velocemente. Il futuro e il passato si confondono in un presente che reclama il proprio posto in quel tempo che ruota e rende possibile il susseguirsi ciclico e stagionale di un Tutto che è più della somma delle sue parti. Guardo indietro e vedo dieci anni di storia. Guardo avanti e immagino. Compio qualche passo e mi siedo sull’uscio di una porta e interrogo l’oracolo. Alzo lo sguardo verso quelle stelle che illuminano e guidano il mio cammino, verso quel nero che crea e distrugge ogni cosa. IANUA COELI e IANUA INFERI si aprono lungo la mia orbita; due porte, due passaggi in cui luce e ombra si contendono il primato nelle ore che costituiscono una giornata. Due solstizi in cui il sole rallenta il suo corso per dirsi oltre la sua funzione primaria. Così questa decima edizione del Festival Internazionale di Musica Antica Gaudete! vuole simbolicamente dialogare- impersoni carsi con Giano, il guardiano delle porte, per dirsi oltre la sua funzione apparente. Ogni concerto sarà un evento che racconterà lo scorrere del tempo in modo naturale, di una Natura che vede nel susseguirsi delle stagioni la propria grammatica interiore. Ogni concerto racconterà un frammento della nostra storia che in questi anni ho proposto, un dialogo sulle in nite declinazioni culturali e il fare cultura. Ogni concerto guarderà quella linea d’orizzonte che scivola sempre più in là lungo quella super cie del mondo che attende quel che ancora si deve compiere. Ogni concerto è l’attimo inafferrabile che si dice presente, come il terzo volto invisibile di Giano; evento unico e prezioso attraverso il quale passare per continuare questo dialogo in nito. L’oracolo mi parla di un poeta siriano di nome Adonis e mi indica una possibilità.

Cammino e dietro camminano le stelle
verso il domani delle stelle
l’enigma, la morte, quel che fiorisce e la fatica sfinisce i passi fanno sangue di me esangue sono cammino non iniziato

non vi è giacimento a vista
cammino verso me stesso
quel che verrà a me stesso
cammino e dietro camminano le stelle.

 

Senza paura.

Per la Cultura.

Sono.

 

Diego PASQUALIN per GAUDETE!

Libretto X edizione

Gaudete_2017_LR

per ulteriori informazioni

www.gaudetefestival.com

 

 

NATI PER LEGGERE | LIBRI D’ARTISTA

NPL4---Invito-Fronte

 

NATI PER LEGGERE | LIBRI D’ARTISTA 

EVENTO CONCLUSIVO

Mostra a cura di Diego PASQUALIN

Letture e Laboratori a cura del Coordinamento NPL Valsesia – Valsessera

 

 

Ancora strema le mie forze Amore

dolceamara invincibile fiera.

Saffo

 

Il battito del telaio è all’unisono con quello del mio cuore, mentre le mani intrecciano fili che sono storie d’amore nella trama della vita mia. Il ritmo è solo apparentemente costante, esattamente come per quell’organo all’interno del quale, ancora oggi, si pensa risiedano i misteri che caratterizzano l’individuo; così la tessitura prevede improvvisi arresti, extrasistole e passaggi più rapidi. Per questa quarta edizione Nati per Leggere | Libri d’Artista ha scelto di intrufolarsi tra i meandri dolci e amari delle emozioni che si perdono a vista d’occhio in quell’ecosistema della PASSIONE, mangrovie dalle intricate radici e lussureggianti arbusti, all’interno delle quali perdersi con l’obbiettivo di trovarsi.

Diego PASQUALIN

Matteo GALARDINI | Scuola dell’infanzia di Sostegno

[DP] + VCSL00101T | Scuola dell’infanzia Korzak – Vercelli

Valentina DE LUCA | Scuola dell’infanzia di Coggiola

Marta LONGA | Scuola dell’infanzia di Quarona

Inaugurazione Sabato 14 Maggio ore 16:00

StudioDieci | noforprofit | citygallery.vc

Piazzetta Pugliesi Levi 9 | Vercelli

13 Maggio | 13 Giugno 2017

Orari: Venerdì | Sabato | Domenica 17.00 | 19.00

Su prenotazione: 329 5903782

LA COMUNICAZIONE NON VERBALE

la comunicazione nopn verbale | invito - fronte

La comunicazione avviene quando, oltre al messaggio, passa anche un supplemento di anima.

Henri BERGSON

Esposizione degli elaborati degli allievi dei Licei Artistici di Vercelli-Trino e Varallo e delle Scuole Secondarie di Primo Grado che hanno aderito al percorso artistico che collega la provincia: dalle alture dei monti valsesiani alle pianure che si specchiano nelle risaie della bassa.

Il progetto è nato dalla stretta sinergia e collaborazione con Liceo Artistico Ambrogio Alciati Vercelli.Trino e il Liceo Artistico di Varallo.

Hanno partecipato le Scuole Secondarie di Primo Grado:

Asigliano Vercellese | istituco Comprensivo Asigliano

Buronzo | Istituto Comprensivo Arborio

Serravalle Sesia | Istituto Comprensivo Padre Baranzano

Valduggia | Istituto Comprensivo Padre Baranzano

Vercelli | Amedeo Avogadro – istituto Comprensivo Rosa Stampa

Vercelli | Luigi Verga – istituto comprensivo Ferraris

 

 

Inaugurazione venerdì 7 Aprile ore 11:00

7 | 30 Aprile 2017

 

StudioDieci | noforprofit | citygallery.vc

Piazzetta Pugliesi Levi 9

Venerdì | sabato | domenica

17:00 | 19:00

Su Appuntamento: 0161 | 213355

NATI PER LEGGERE | LIBRI D’ARTISTA – Valentina DE LUCA

NPL4 - DE LUCA - Invito Fronte b.r

 

NATI PER LEGGERE | LIBRI D’ARTISTA

Valentina DE LUCA

 

Per il quarto anno consecutivo Nati per Leggere incontra l’Arte Contemporanea.
Per il quarto anno libri e opere saranno il veicolo della PASSIONE che si cela dietro ai gesti d’AMORE.

Il sole si muove lento in un cielo mutevole mentre il suono di due nuvole che si scontrano crea l’eco dell’infinito che si apre innanzi a noi. Tra i fili d’erba la vita prosegue il suo cammino e gli insetti sfregano le loro zampe prima di librarsi nell’aria. Valentina DE LUCA ci racconta i colori dell’atmosfera filtrati dal battito di un cuore giovane e gli impulsi di una mente che mescola e stratifica i vari livelli interpretativi di ciò che ci circonda. Falene, farfalle, scarafaggi, plexiglass, colori e macchie aperte su un mondo che mescola e alterna passaggi e paesaggi interiori. Ogni piccola scultura di questa giovane artista è un intimo racconto interscambiabile di lastre contenenti parole altre, ataviche e contemporanee nel medesimo tempo; quasi un gioco in cui l’individuo può divertirsi ad assemblare un racconto in cui creature animali ed incubi cromatici si possono alternare, lasciando all’IO l’arduo compito di stratificare e, successivamente, uscire da quei seducenti meandri prima che il sole scivoli completamente dietro alla collina.

 

Diego PASQUALIN per NATI PER LEGGERE | LIBRI D’ARTISTA

 
Inaugurazione sabato 18 Marzo 2017 ore 16:00

 

Sala Consigliare c/o Palazzo Municipale
Via Giuseppe Garibaldi 24 | Coggiola | Bi

 

18 | 31 Marzo 2017

 

Orari:
da lunedì a venerdì
08,30 | 12,30 13,30 | 15,00

 

Prossimi eventi:

 
Marta LONGA
8 | 24 aprile
Quarona (Vc) – Biblioteca Civica “D. casino”
Via XX Settembre 17

 

Nati per Leggere | Libri d’Artista (collettiva finale)
13 maggio | 13 giugno
Vercelli – StudioDieci | no for profit | citygallery.vc

REALTÀ | Aga

IMG_1535

 

“Vieni morte, di nascosto, che nn ti senta arrivare ché il piacere di morire non mi dia di nuovo vita”

Santa Teresa d’Avila

REALTÀ | AGA

 

Inaugurazione venerdì 10 marzo ore 18:00

 

10 | 26 marzo 2017

venerdi | sabato | domenica    17:00 | 19:30

StudioDieci | noforprofit | citygallery.vc

Piazzetta Pugliesi Levi 9 | Vercelli